ALLA VOGLIA DI CREDERCI, AL CORAGGIO DI PROVARCI, ALLA FORZA DI RIUSCIRCI
ALLA VOGLIA DI CREDERCI, AL CORAGGIO DI PROVARCI, ALLA FORZA DI RIUSCIRCI

Dona il tuo 5X1000 a Di.Di.

CF. 92055310467

Un piccolo gesto per te, un grande aiuto per noi.

English version

Per domande o richieste:

Mob. +39 373 7220113

oppure compilate il
modulo online

Scuola Guida Di.Di.

La Scuola Guida “Di.Di. Diversamente Disabili”, oltre che rivolgersi a tutti gli appassionati normodotati, vuole (ri)avvicinare al mondo delle due ruote anche quei ragazzi che per difficoltà burocratiche, logistiche e psicologiche fino ad oggi non hanno avuto la possibilità di farlo.

I corsi prevedono sia una parte teorica che pratica per tutti, con una cura particolare alle caratteristiche motorie degli allievi diversamente abili.

Sempre per questi motociclisti “speciali” la Scuola Guida Di.Di. metterà a disposizione moto e scooter adattate in base alle loro differenti esigenze motorie.

Vedi gli appuntamenti della Scuola per conoscere il nostro calendario!

La Struttura

La preparazione e l’allestimento personalizzato delle moto in dotazione alla Scuola (lo spostamento o le modifiche dei comandi dei freni, gas, frizione e altro, in base alle caratteristiche motorie degli allievi), è curata da diversi Team e Associazioni Sportive che si sono offerte di collaborare al progetto.

Il coinvolgimento di tali Associazioni e Team professionali garantisce pertanto la perfetta efficienza dei mezzi modificati, oltre che la logistica dei mezzi, lo spostamento della struttura e l'allestimento della stessa durante i corsi di guida, offrendo un punto di ritrovo per gli allievi e un servizio informativo e di segreteria per le pratiche di iscrizione ai corsi.

Gli Istruttori

In prima linea troviamo ovviamente i piloti del Team Di.Di., che grazie alla loro diretta esperienza potranno offrire un supporto psicologico e pratico ai ragazzi che intendono avvicinarsi alle due ruote.

Dello staff faranno parte anche istruttori normodotati, tra i quali:

- Chiara Valentini, pilota e campionessa europea 2006, da anni nel campo dell’educazione stradale e oggi anche Tecnico federale per la velocità, vanta numerose collaborazioni con le maggiori Scuole Guida delle 2 ruote;

- Vinicio Bogani, in passato più volte vincitore del tricolore nella classe Superbike, nel 1985 ha conquistato il terzo posto nel campionato europeo di velocità, classe 500.

- Nicola Dutto, il primo pilota paraplegico a ritornare alle corse. Ufficiale KTM, impegnato nella Coppa del Mondo Baja, ha conquistato uno straordinario 4° posto nel 2015 nella classifica generale tra i normodotati. A lui è affidata la gestione degli allievi paraplegici.


Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Diversamente Disabili - C.F. 92055310467 - diversamentedisabili@gmail.com